di Emiliano STORACE Nel post gara di Lazio-Empoli, il difensore biancoceleste Alessio Romagnoli è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 Sky: “Rispetto al match con il Lecce abbiamo dominato per tutta la gara. Abbiamo subito due gol in maniera ingenua, dobbiamo migliorare perché queste sono partite che vanno portate a casa. Abbiamo gettato 

Continua a leggere

di Emiliano STORACE Nel post gara di Lazio-Empoli, l’allenatore biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 Sky: “Al momento il nostro obiettivo è uscire da un momento difficile. Quella di oggi è una partita diversa rispetto a Lecce, oggi abbiamo disputato una buona prestazione. Abbiamo compiuto una leggerezza sul primo 

Continua a leggere

Il direttore Italo Cucci è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia per fare il punto sul cammino della Lazio e degli ultimi risultati tra Serie A ed Europa: “Leggevo giorni fa che qualcuno ha definito il Napoli squadra “all’antica”, che gioca con qualità di campioni e giocatori giusti al posto giusto. E la partita 

Continua a leggere

La 7ª giornata di Serie A TIM Cremonese-Lazio, in programma domenica 18 settembre 2022 alle ore 15:00 allo Stadio Giovanni Zini di Cremona, sarà diretta dal signor Daniele Orsato (sez. Schio). Assistenti: Di Vuolo – Laudato IV° ufficiale: Feliciani V.A.R.: Abisso A.V.A.R.: S. Longo Il fischietto veneto ha già diretto la Lazio in 44 occasioni: il 

Continua a leggere

10 giugno 2001, Lazio-Fiorentina 3-0: tris finale in casa. Ultima stagionale all’Olimpico e vittoria in scioltezza per gli uomini di Zoff, con la strada spianata da un’autorete di Pierini. Poi Crespo e Negro chiudono i conti col discorso Scudetto che resta aperto fino all’ultima giornata per il pareggio giallorosso a Napoli.

31 marzo 1996, Lazio-Vicenza 3-0: Beppe-Gol sempre più (T)Re. Momento non facile per gli uomini di Zeman reduci da 3 sconfitte consecutive subite contro Inter, Juventus e Cremonese. Il riscatto lo firma Signori, con due rigori e una tripletta che lo conferma leader di una squadra che non vuole comunque farsi sfuggire l’Europa.

31 marzo 1974, Roma-Lazio 1-2: derby Scudetto con D’Amico e Chinaglia. Giornata chiave nel cammino della Lazio verso il tricolore. Giallorossi subito in vantaggio nel derby con uno dei rari errori di Felice Pulici, che fa un passo indietro di troppo e si porta il pallone oltre la linea nel neutralizzare un insidioso colpo di 

Continua a leggere