1 aprile 1984, Catania-Lazio 1-1: pari non esaltante ma utile. Si gioca alla Favorita di Palermo, campo neutro contro un Catania già condannato alla retrocessione ma comunque orgoglioso, capace di trovare il vantaggio con Andrea Carnevale. Nel secondo tempo la Lazio si riorganizza e realizza su rigore il gol del pari con D’Amico: dopo il 

Continua a leggere

25 marzo 1984, Lazio-Torino 1-0: ed è subito D’Amico. Bastano 4′ alla Lazio per domare il Toro e prendersi una vittoria fondamentale in chiave salvezza: ai granata, con quasi una partita intera ancora a disposizione, non riuscirà la rimonta. IL TABELLINO SERIE A, 24 MARZO 1984 LAZIO-TORINO 1-0 MARCATORE: 4’pt D’Amico LAZIO: Orsi, Miele, Filisetti, 

Continua a leggere

26 febbraio 1984, Roma-Lazio 2-2: doppio D’Amico, frenata giallorossa. Derby da ricordare con la Lazio che affronta una Roma lanciata nel duello Scudetto con la Juventus e verso la finale di Coppa dei Campioni contro il Liverpool. Inizio super con D’Amico che colpisce due volte, con una punizione deviata da Di Bartolomei e su rigore. 

Continua a leggere

18 settembre 1983, Lazio-Inter 3-0: pomeriggio memorabile. Prima all’Olimpico in Serie A dopo oltre tre anni: la Lazio non aveva iniziato bene il campionato incassando un poker a Verona, ma contro i nerazzurri fa esultare uno stadio stracolmo con le prodezze di Giordano, Cupini e Laudrup. IL TABELLINO SERIE A, 18 SETTEMBRE 1983 LAZIO-INTER 3-0 

Continua a leggere

27 novembre 1983: Lazio-Catania 3-0, punti salvezza pesanti all’Olimpico. I biancazzurri reagiscono ad un momento difficile battendo gli etnei con tre reti realizzate nel secondo tempo, con doppietta di Bruno Giordano e un gol di Michael Laudrup. IL TABELLINO SERIE A, 27 NOVEMBRE 1983 LAZIO-CATANIA 3-0 Marcatori: 4’st, 40’st Giordano (rig), 27’st M. Laudrup Lazio: 

Continua a leggere