28 novembre 1976, Lazio-Roma 1-0: Giordano, gol storico. Un derby rimasto nel cuore di tutti i laziali, il bomber segna uno dei gol più belli della sua carriera da posizione quasi impossibile, poi ci pensa Felice Pulici a blindare la porta con una prestazione leggendaria, regalando una grande festa finale. IL TABELLINO SERIE A, 28 

Continua a leggere

Renzo Garlaschelli è intervenuto su ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli: “Quando Immobile è stato acquistato ero un po’ scettico, me lo ricordavo nel Torino e mi sembrava un giocatore prettamente adatto al contropiede. Invece si sta dimostrando capace di fare gol a palate e soprattutto in ogni 

Continua a leggere

28 settembre 1977, Lazio-Boavista 5-0: show in Europa… in maglia rossa. Andata dei trentaduesimi di Coppa UEFA all’Olimpico contro i portoghesi del Boavista. La Lazio, in giornata di grazia, cala il pokerissimo con i gol di Giordano (tripletta) e Garlaschelli (doppietta) in un match disputato con un’inusuale maglia scarlatta, indossata in poche altre occasioni. IL 

Continua a leggere

18 settembre 1983, Lazio-Inter 3-0: pomeriggio memorabile. Prima all’Olimpico in Serie A dopo oltre tre anni: la Lazio non aveva iniziato bene il campionato incassando un poker a Verona, ma contro i nerazzurri fa esultare uno stadio stracolmo con le prodezze di Giordano, Cupini e Laudrup. IL TABELLINO SERIE A, 18 SETTEMBRE 1983 LAZIO-INTER 3-0 

Continua a leggere

Giulio Todrani, storico musicista e tifoso laziale nonché padre della celebre cantante Giorgia, è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli: “Negli ultimi tre anni la Lazio di Inzaghi mi è sempre piaciuta, ma ci è sempre mancato qualcosa per raggiungere l’obiettivo Champions. Quest’anno sembravamo 

Continua a leggere

24 marzo 1985, Lazio-Roma 1-1: Giordano… non le manda a dire alla Sud. Derby difficile per una Lazio a fondo classifica. La coreografia della Curva Nord, rimasta nella storia (“Solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta, noi siamo grandi e risorgeremo”) è il preludio a una giornata piena d’orgoglio. Quando “Dustin” Antonelli colpisce, 

Continua a leggere

24 febbraio 1980, Cagliari-Lazio 1-1: capolavoro di Giordano al Sant’Elia. Sotto di un gol in casa dei sardi, nel finale di partita il bomber trasteverino inventa un gol pazzesco, nel suo stile, e permette alla Lazio di tornare a casa imbattuta. IL TABELLINO SERIE A, 24 FEBBRAIO 1980 CAGLIARI-LAZIO 1-1 Marcatori: 2’pt Briaschi (C), 33’st 

Continua a leggere

16 gennaio 1983, Catania-Lazio 1-1: il capolavoro di Giordano. Continua la scalata alla Serie A della Lazio che pareggia al “Cibali” con una giocata pazzesca del centravanti, che fa girare il pallone in maniera impossibile con un gran tiro al volo. Una prodezza che non vale la vittoria perché il Catania allo scadere acciuffa il 

Continua a leggere

19 dicembre 1982, Lazio-Milan 2-2: rimonta da primato con D’Amico. Biancazzurri e rossoneri dominano la Serie B, ma contro i pronostici d’inizio stagione la Lazio, recuperati Giordano e Manfredonia, ha preso la testa del torneo cadetto. 70.000 all’Olimpico prima di Natale e la squadra di Clagluna mantiene la sua imbattibilità in extremis, pareggiando grazie a 

Continua a leggere

27 novembre 1983: Lazio-Catania 3-0, punti salvezza pesanti all’Olimpico. I biancazzurri reagiscono ad un momento difficile battendo gli etnei con tre reti realizzate nel secondo tempo, con doppietta di Bruno Giordano e un gol di Michael Laudrup. IL TABELLINO SERIE A, 27 NOVEMBRE 1983 LAZIO-CATANIA 3-0 Marcatori: 4’st, 40’st Giordano (rig), 27’st M. Laudrup Lazio: 

Continua a leggere