di Danilo GALDINO “Confusione! Confusione, mi dispiace se sei figlia della solita illusione e se fai confusione. Confusione, tu vorresti imbalsamare anche l’ultima e più piccola emozione”. Era il novembre del 1972, quando Lucio Battisti pubblicò l’album “Il mio canto libero” e cantava questa canzone. Vedendo giocare la Lazio nostra nell’ultimo mese e mezzo, la 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Il rimpianto è un enorme spreco d’energia. Non vi si può costruire nulla sopra. Serve soltanto a sguazzarvi dentro”. Le parole della scrittrice Katherine Mansfield, credo siano la risposta migliore a tutto ciò che si è scatenato, sentito e letto da sabato alle 22:30 al termine della partita contro la Sampdoria. Tutti 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Il rispetto è la considerazione speciale che si dà a qualcuno o a qualcosa, si riconosce come valore sociale e speciale. Il rispetto nelle relazioni interpersonali comincia nell’individuo, nel riconoscimento dello stesso come entità unica, che necessita e vuole comprendere l’altra persona. Il Dalai Lama spiegò di seguire sempre le 3 “R”: 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Sta banda nun se scioje co’ un par de vaffanculo… inventati!” Sì inventati, come i tanti titoli e articoli presenti ogni mattina su determinate testate giornalistiche, che da storiche fonti di divulgazione di notizie e di cronaca nazionale, si sono trasformate con il passare degli anni, in brutte copie di riviste di 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità.” Joseph Goebbels con queste sue parole, non è stato fonte d’ispirazione solo per i nazisti nella seconda guerra mondiale, ma con il passare del tempo, questo concetto è stato sposato e messo in atto un po’ da tutti. Solo 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Lo scrittore statunitense Ambrose Bierce, sul finire del 1800 spiegó che: “Ingiustizia. Un peso che, fra tutti quelli che addossiamo agli altri, o portiamo noi stessi, risulta leggerissimo quando viene dalle nostre mani, e pesantissimo quando ci grava sulle spalle…” Da quando esiste l’uomo esistono persone o entità che maramaldeggiano con i 

Continua a leggere