di Danilo GALDINO “Per diventare grande devi sfidare i più grandi. Per diventare grande devi sempre ricordare di essere stato piccolo. Per diventare grande non ti devi mai sentire grande…” C’è una netta distinzione tra chi crede di essere qualcosa di grande e chi concretamente porta a compimento qualcosa di grande. I primi incarnano il 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Hatch, se scappiamo ora, perdiamo più che una partita…” Era il 1981 quando un film liberamente ispirato alla “partita della morte” giocatasi a Kiev il 9 agosto del 1942, tra una mista di calciatori di Dynamo e Lokomotiv e una squadra composta da ufficiali dell’aviazione tedesca Luftwaffe, stregò milioni e milioni di 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Molti bambini aspettavano impazienti il momento che precedeva la buonanotte per ascoltare dalla voce del proprio padre storie e favole di personaggi straordinari, affascinanti e coraggiosi. Figure a cui ispirarsi che trasmettessero insegnamenti, significati, valori e che permettessero di fantasticare. C’è chi ha ascoltato incantato i racconti di De Amicis del Libro 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile…” Questa è una delle tante perle che ci ha lasciato Francesco d’Assisi, e in questa settimana particolare a cavallo tra la sconfitta del San Paolo e la partita proibitiva di domenica contro la 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Cos’è la fede? “La fede è conoscenza del cuore e oltrepassa il potere della dimostrazione”. Questa è la risposta che Khalil Gibran diede a chi gli formulò questo quesito. Perché da sempre si cerca di analizzare un sentimento come fosse qualcosa di materiale. La fede non si può spiegare o interpretare come 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO L’ultima moda del momento che impazza sui social network si chiama 10 years challenge. Consiste nel mettere a confronto un’immagine del 2009 e una di questi giorni, per comparare i vari cambiamenti avvenuti nel corso del decennio. “Il tempo è spesso puntuale nel farci capire molte cose in ritardo…” Assorbiti da mille 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO 18 gennaio… Per la nostra città questo non è un giorno come tanti altri, lo sa bene Roma e lo sanno bene i Laziali di tutte le generazioni. Ogni popolo ha il proprio giorno di dolore e puntualmente, come il calendario indica l’arrivo del diciottesimo giorno del primo mese dell’anno, il magone 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO La calla da sempre è un fiore bello e particolare. Nel linguaggio dei fiori riveste un ruolo molto particolare. Il suo stesso nome, dal greco “kalós”, ovvero “bello”, la rende simbolo di una bellezza pura e incontaminata, delicata e raffinata. Generalmente, regalare una calla significava mostrare affetto e stima nei confronti della 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO La caduta di Cartagine rappresenta l’atto conclusivo della terza guerra punica, iniziata nel 149 a.C. e terminata tre anni più tardi con la distruzione della città stessa, per opera dei legionari del generale romano Scipione Emiliano. Cartagine fu completamente rasa al suolo, le sue mura abbattute, il suo florido porto distrutto, ogni 

Continua a leggere