14 gennaio 2001, Udinese-Lazio 3-4: pioggia di gol al ritorno di Zoff. Prima sfida con il ritorno del tecnico al posto di Sven Goran Eriksson. Ne esce fuori una sfida pirotecnica, dominata dalla Lazio che nel finale rischia però di subire il ritorno dei friulani, portando comunque a casa la vittoria. IL TABELLINO SERIE A, 

Continua a leggere

Dino Zoff, ex allenatore e presidente della Lazio, è intervenuto ai microfoni del programma radiofonico Laziali On Air, condotto da Danilo Galdino e Fabio Belli, nel giorno del 120esimo anniversario della nascita della Lazio: “La Fede Lazio è la cosa che mi ha impressionato di più, i tifosi sono legati alla grande a questa società 

Continua a leggere

5 gennaio 1992, Lazio-Foggia 5-2: stavolta Zemanlandia è Zoff. La Lazio non ha ottenuto vittorie in casa nel campionato 1991/92, pur facendo spesso bene in trasferta. Il tabù Olimpico si rompe di fronte al Foggia dell’allenatore boemo, che ha stupito l’Italia col suo gioco spettacolare. Ma la goleada stavolta è dei ragazzi di Zoff, Shalimov 

Continua a leggere

3 gennaio 2019, Ancona-Lazio 0-3: tris sotto la neve. Prima in Serie A ad Ancona per la squadra di Zoff in una partita resa difficile dalle condizioni meteorologiche. La sblocca Winter nel primo tempo, poi il match resta in bilico fino agli ultimi minuti, quando Signori e Winter chiudono la contesa. IL TABELLINO SERIE A, 

Continua a leggere

2 gennaio 1994, Lazio-Sampdoria 1-1: Signori risponde a Ruud Gullit. Avvio d’anno subito in campo per la squadra di Dino Zoff, colpita a freddo dall’olandese ex Milan. Arriva però la reazione con Beppe Signori che pareggia su rigore: arriva un punto contro la squadra con cui la Lazio si dividerà il terzo posto a fine 

Continua a leggere

19 dicembre 2018, Lecce-Lazio 1-2: buon Natale all’ultimo assalto. I salentini sono in difficoltà in classifica ma riescono a portarsi in vantaggio. Winter pareggia ma il gol della vittoria per la Lazio di Zoff arriva solo allo scadere grazie a un patatrac del portiere giallorosso Gatta: Casiraghi ne approfitta e garantisce un buon Natale ai 

Continua a leggere

11 dicembre 1993, Lazio-Juventus 3-1: Boskic devastante, Gazza strepitoso. Una delle più belle prove della Lazio di Dino Zoff, contro i bianconeri il risultato si sblocca con un’autorete di Kohler, Andrea Fortunato pareggia ma con i suoi strepitosi solisti la Lazio ottiene una vittoria schiacciante in un Olimpico in festa. IL TABELLINO SERIE A, 11 

Continua a leggere

6 dicembre 1992, Pescara-Lazio 2-3: Gascoigne, slalom nella storia. All’Adriatico la Lazio di Dino Zoff vince una partita da batticuore, con un gol “fantasma” di Luca Luzardi e una girata da manuale di Beppe Signori. Ma a rubare la scena è lui, Paul “Gazza” Gascoigne, che segna quello che è forse il gol più bello 

Continua a leggere

Dino Zoff è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli: “Non resto sorpreso dalla Lazio perché la considero molto forte di suo, sapevo già cosa fosse in grado di esprimere. Ha trovato una squadra avversaria che è stata surclassata, lo 0-3 poteva essere anche più 

Continua a leggere

25 agosto 1990, Lazio-Milan 4-1: demoliti i campioni d’Europa. La Lazio chiude col botto un precampionato straordinario, travolgendo il Milan detentore della Coppa dei Campioni, vinta nel 1989 e nel 1990. I rossoneri di Sacchi vengono travolti allo stadio Olimpico in rimonta: dopo un’autorete di Sergio arrivano i gol di Ruben Sosa (doppietta), Riedle e 

Continua a leggere