8 settembre 1993, Lazio-Parma 2-1: mercoledì da leoni. Turno infrasettimanale di Serie A e dopo due pareggi a reti bianche contro Foggia e Reggiana la Lazio ottiene la sua prima vittoria in campionato. Nonostante le assenze, Fuser e un rigore di Cravero piegano gli emiliani che avevano momentaneamente riacciuffato il pari con Gianfranco Zola.

29 agosto 1993, Lazio-Foggia 0-0: la prima storica partita in Pay Tv. Uno scialbo pareggio all’esordio in campionato contro i Satanelli di Zeman rappresenta in realtà una svolta storica per il calcio italiano: è infatti la prima partita vista in Pay tv, possibile seguire da casa il match tramite abbonamento. La Lazio senza Signori infortunato 

Continua a leggere

1 maggio 1994, Sampdoria-Lazio 3-4: festa del gol e aggancio al terzo posto. Il campionato si chiude in anticipo per i Mondiali negli Stati Uniti e la Lazio si diverte in casa della Sampdoria di Eriksson, agganciata al terzo posto in classifica grazie alle ennesime prodezze di Beppe Signori che sale di nuovo sul trono 

Continua a leggere

28 marzo 1994, Lazio-Udinese 4-0: poker in crescendo. Beppe Signori sblocca il risultato nel primo tempo e poi trova la doppietta nella ripresa, dopo il raddoppio di Doll e prima del sigillo definitivo del tedesco Riedle. IL TABELLINO SERIE A, 28 MARZO 1994 LAZIO-UDINESE 4-0 Marcatori: 30’pt Signori, 13’st Doll, 41’st Signori, 43’st Riedle LAZIO: 

Continua a leggere

6 marzo 1994, Lazio-Roma 1-0: Signori, lampo nella nebbia. La Lazio torna ad assaporare la vittoria in un derby che mancava dal 1994. Subito il sinistro al fulmicotone di Beppe-gol colpisce in un campo coperto dai fumogeni. Poi tante occasioni da una parte e dall’altra, ma la stracittadina si decide di fatto col rigore parato 

Continua a leggere

13 febbraio 1994, Lazio-Cagliari 4-0: tris Signori e sigillo di Gazza. Grande prova di una Lazio in crescita, a caccia del terzo posto in campionato. Beppe Signori sempre più incontenibile e lanciato verso la conquista del secondo titolo consecutivo di principe dei cannonieri della Serie A, il sigillo al poker ai sardi lo mette Gascoigne, 

Continua a leggere

16 gennaio 1994, Lazio-Reggiana 2-0: Di Matteo & Cravero in scioltezza. Per la prima volta nella storia della Serie A i granata emiliani arrivano a giocare all’Olimpico biancazzurro, ma trovano pane per i loro denti. Di Matteo la sblocca a fine primo tempo, poi Cravero su rigore fissa il risultato sul 2-0. IL TABELLINO SERIE 

Continua a leggere