Dopo la sconfitta all’Olimpico contro il Milan, la Lazio dovrà fare a meno anche di Correa. L’argentino era uscito dal campo zoppicando dopo circa 20 minuti dall’inizio del secondo tempo e gli esami a cui si è sottoposto in giornata hanno evidenziato una lesione del legamento collaterale. Inzaghi quindi dovrà fare a meno di lui per 15/20 giorni.  (fonte: gianlucadimarzio.com)

di Fabio BELLI Settimo giorno dal ritorno in campo in Serie A, è già la terza partita per una Lazio costretta a un calendario supercompresso dopo quasi quattro mesi di lockdown. Sempre più strette le possibilità di scelta per Simone Inzaghi, torna Radu e soprattutto Joaquin Correa dovrebbe vincere un ballottaggio con Felipe Caicedo che 

Continua a leggere

Più che la sconfitta di Bergamo c’è un altro aspetto che fa davvero preoccupare Inzaghi: la situazione dell’infermeria. È il vero cruccio di questi giorni a Formello, dove nella serata di oggi andrà in scena la rifinitura pre Fiorentina. Già mercoledì sera a Bergamo la Lazio era arrivata senza sei giocatori, di cui quattro titolari: 

Continua a leggere

Seduta mattutina di allenamento per la Lazio: Leiva, Cataldi e Jony sono regolarmente in gruppo, Marusic e Luiz Felipe invece ancora non si vedono sul terreno di gioco. I due, usciti anzitempo nell’amichevole di sabato, preoccupano leggermente lo staff per i rispettivi affaticamenti. Il brasiliano, provato sempre come titolare nel terzetto difensivo, nelle esercitazioni tattiche 

Continua a leggere

Secondo giorno di allenamento di squadra per la Lazio. Al centrale i giocatori hanno iniziano con un riscaldamento con elastici e meduse, proseguendo poi con possesso palla e allunghi. Nel finale partitella 10 contro 10 a campo ridotto. Assente Adekanye, mentre Correa ha invece svolto tutto l’allenamento ad eccezione della partitella. Anche oggi Lucas Leiva 

Continua a leggere

Joaquin Correa, attaccante argentino della Lazio, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky: “È passato un anno da quella giornata bellissima per tutti i laziali e per tutti noi che ci abbiamo messo tanto lavoro. Siamo contenti di aver raggiunto un traguardo così importante per la storia della Lazio. Eravamo 

Continua a leggere

Tra vita privata e calcio giocato. L’attaccante della Lazio Joaquin Correa, nel corso di una diretta ‘Instagram’ condivisa con un suo amico, s’è soffermato anche sul suo futuro. E ha indicato nella Premier League il campionato in cui, in futuro, gli piacerebbe giocare: “In quale altre Liga andresti? Mi piacerebbe giocare in Premier. Ora penso 

Continua a leggere

In una diretta Instagram con un ex laziale d’eccezione, Juan Sebastian Veron, l’attaccante della Lazio Joaquin Correa si è raccontato, parlando in particolare del rapporto con i compagni di squadra: “La gente e la squadra mi hanno aiutato tanto, ho sentito la fiducia, quella è stata la svolta. I compagni mi hanno aiutato tanto nei 

Continua a leggere

Torna a parlare Joaquin Correa: “El Tucu” ha rilasciato un’intervista al portale argentino lagaceta.ar, facendo il punto della situazione in attesa della ripresa dell’attività dopo l’emergenza coronavirus: “Roma è deserta, non ci sono i turisti per strada. Il momento non è semplice, sono in contatto con la mia famiglia, sono preoccupati, sto da solo a 

Continua a leggere

In un’intervista rilasciata al programma televisivo “90 minutos de futbòl“, Joaquin Correa ha parlato della sua passione per il calcio e della straordinaria stagione vissuta con la maglia della Lazio: “Giocare per l’Argentina è il sogno che ho da quando sono bambino e la speranza di indossare quella maglia ancora non può levarmela nessuno. Se 

Continua a leggere