Ospite di TMW Radio, il Presidente federale Gabriele Gravina ha fatto il punto aprendo definitivamente alla ripresa della Serie A, col 20 maggio considerata come data possibile per tornare a scendere in campo: “Annullare credo sia abbastanza complicato, con un campionato che ha visto la disputa di oltre due terzi della Serie A. Ci sarebbe 

Continua a leggere

Annullare il campionato 2019-2020? No, grazie. Assegnare il titolo a tavolino? No, grazie. Gabriele Gravina ha in testa un solo obiettivo: terminare i campionati quando l’emergenza coronavirus sarà finita. Il presidente della Figc si dice disposto a giocare anche in estate. “Io per cultura mi arrendo con grande difficoltà – le parole del numeru uno 

Continua a leggere

La Lega Serie A nell’Assemblea odierna tenuta in videoconferenza ha stilato un documento che nel tardo pomeriggio verrà girato a Gabriele Gravina, presidente della FIGC, che a sua volta ne discuterà prima col CONI e poi col Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Qualora non si dovesse ripartire, la perdita economica dai club di Serie A 

Continua a leggere

Nel corso dell’intervista a Radio Rai, il Presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha parlato delle possibilità per concludere la Serie A. “Non sono in grado di escludere nulla. Ora programmiamo con l’idea più ottimistica, ovvero definire i campionati, cercando di portarli a termine. Tra le diverse ipotesi però ho già preannunciato la non assegnazione del 

Continua a leggere

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, in un’intervista dal Corriere dello Sport ha fatto il punto sulla possibilità di terminare i campionati a partire dalla Serie A: “L’evoluzione dell’epidemia traccia un percorso chiaro. Siamo tutti coinvolti allo stesso modo. Nessuno può più pensare che questo sia un problema italiano. Il nostro Paese è solo due settimane 

Continua a leggere

Tra le ipotesi sull’assegnazione dei titoli del campionato italiano di calcio qualora non si riuscisse a completare il calendario a causa dell’emergenza Coronavirus, c’è anche “una formula che mi sono permesso di lanciare, che è quella dell’introduzione di play off e play out, sotto il profilo del rispetto del valore della competizione sportiva”. Lo ha 

Continua a leggere

Il presidente Gabriele Gravina ha aperto i lavori alle ore 14 con i consiglieri: Dal Pino, Marotta e Lotito per la Lega di A; Balata per la Lega B; Ghirelli, Baumgartner e Lo Monaco per la Lega Pro; Sibilia, Acciardi, Frascà e Franchi per la Lega Nazionale Dilettanti; Tommasi, Calcagno e Gama per gli atleti; 

Continua a leggere

“Sospensione del campionato qualora ci sia un caso di Coronavirus tra i giocatori in Serie A? Dobbiamo essere realisti, il rischio reale esiste e adotteremmo tutti i provvedimenti per la tutela degli atleti, cercando di capire che impatto avrebbero sull’attività sportiva. Non possiamo escludere nulla né azzardare ipotesi che non possiamo prevedere“. Lo ha detto 

Continua a leggere

Un Consiglio Federale incentrato sulla situazione relativa all’evoluzione del coronavirus in Italia e alle conseguenze per il calcio italiano legate al provvedimento del Governo di sospensione di tutta l’attività sportiva fino al 1° marzo. Il Presidente federale Gravina, a seguito della riunione della task force medica, convocata questa mattina in FIGC per coordinare l’attività del 

Continua a leggere

A margine del Consiglio Federale di ieri, il presidente FIGC Gabriele Gravina si è espresso sul lavoro della Commissione Storica che sta valutando le possibii riassegnazioni degli Scudetti anteguerra, compreso quello del 1915 per la Lazio. Come riporta Tuttosport: “La Commissione sta facendo una ricerca storica incredibile, faremo anche un evento su tutto il materiale 

Continua a leggere