24 marzo 1984, Lazio-Torino 1-0: ed è subito D’Amico. Bastano 4′ alla Lazio per domare il Toro e prendersi una vittoria fondamentale in chiave salvezza: ai granata, con quasi una partita intera ancora a disposizione, non riuscirà la rimonta. IL TABELLINO SERIE A, 24 MARZO 1984 LAZIO-TORINO 1-0 MARCATORE: 4’pt D’Amico LAZIO: Orsi, Miele, Filisetti, 

Continua a leggere

Lazio-Torino 2-1: una prodezza di Sclosa piega i granata. La Lazio conferma le sue ambizioni europee contro un Toro che a fine stagione sarà finalista di Coppa UEFA. Dopo un rigore trasformato da Ruben Sosa, botta e risposta con un eurogol di Sclosa subito dopo il pari di Annoni. Nella ripresa Fiori esce a valanga 

Continua a leggere

4 gennaio 1948, Lazio-Torino 0-0: Gradella e Puccinelli fermano i Grandi. Il Grande Torino fa visita alla Lazio e si trova bloccato in una stagione da record, con 65 punti in 40 partite e ben 125 gol realizzati. Ma i granata restano a secco contro le bandiere laziali Gradella e Puccinelli. IL TABELLINO SERIE A, 

Continua a leggere

Il Responsabile della Comunicazione della Lazio, Arturo Diaconale, è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e da Fabio Belli: “Come tutti quanti i tifosi sono arrabbiato e indignato per un arbitraggio che considero sbagliato in Lazio-Torino. Mi rendo perfettamente conto che il moltiplicarsi di episodi di questo 

Continua a leggere

31 dicembre 1977, Lazio-Torino 1-1: Wilson-Santin, botta e risposta tra difensori: ultimo dell’anno in campo per la squadra allenata da Vinicio, che si porta subito in vantaggio con una punizione pennellata da Cordova che trova Pino Wilson pronto sul secondo palo. Il Toro pareggia nella ripresa con un altro difensore, Santin, frutto di una reazione 

Continua a leggere

Terzo risultato utile consecutivo per la Lazio che, ieri pomeriggio, ha raccolto un punto tra le mura di casa dello Stadio Olimpico di Roma pareggiando per 1-1 con il Torino. Nonostante l’equilibrio testimoniato dal punteggio finale, nel corso del match la compagine di Inzaghi ha fatto registrare nei numeri interessanti: la Lazio ha gestito bene 

Continua a leggere

di Fabio BELLI Se il Toro non ha mai perso ancora in trasferta un motivo ci sarà, se la designazione di Irrati aveva scatenato più di qualche mal di pancia, un motivo ci sarà stato. E il motivo di Lazio-Torino ha suonato la canzone di sempre: Lazio in crescita ma ancora senza qualche certezza, granata 

Continua a leggere

Marco Canigiani, responsabile marketing della Lazio, è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale del club: “Per il match di domani siamo a quota 12.000 biglietti venduti, un buon risultato calcolando che c’è tempo fino a domani per acquistare il proprio tagliando. Sarebbe bello superare le 35.000 presenze e anche in funzione della giornata di oggi 

Continua a leggere