Il Tar ha disposto il rigetto della richiesta di sospensiva della famiglia di Fabrizio Piscitelli avverso l’ordinanza del Questore di Roma che ha vietato i funerali pubblici “per motivi di ordine e sicurezza”. Lo si apprende dalla moglie di Diabolik, ucciso nei giorni scorsi a Roma. “Alla luce della decisione del Tar ribadisco che tutta 

Continua a leggere