La stagione del capitano Senad Lulic si è conclusa con una grandissima soddisfazione: l’uomo del 26 maggio della storia ha vinto il suo terzo trofeo in carriera con la maglia della Lazio. Dopo la coppa del 2013 e la Supercoppa del 2017 è arrivata l’ultima coppa Nazionale. Il successo contro l’Atalanta lo ha reso il 

Continua a leggere

Finita la stagione è tempo di statistiche e di bilanci per la Lazio. Un dato certo e che risalta agli occhi è che la squadra di Inzaghi ha il centrocampo più prolifico della Serie A 2018/2019. Questa posizione è condivisa insieme all’Atalanta, ma quello dei biancocelesti detiene anche 24 partecipazioni al gol rispetto ai 21 

Continua a leggere

Francesco Acerbi, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:  “Sicuramente stasera festeggeremo, siamo contenti, l’abbiamo meritato. Dopo un anno di alti e bassi dove rischiavamo di non disputare la coppa, questa è la vittoria più bella. Vedere i volti dei miei compagni colmi di felicità è stato un vero piacere. Vinci 

Continua a leggere

Pomeriggio speciale per le finaliste di TIM Cup. Come prassi, le due compagini che domani si contenderanno al vittoria del trofeo si sono recate al Quirinale. Le squadre sono state così accolte dal Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella, il quale è stato omaggiato con una maglia della Prima Squadra della Capitale. All’attenzione dei presenti 

Continua a leggere

Alla vigilia di Atalanta-Lazio, gara valida per la finale di TIM Cup, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dallo Stadio Olimpico di Roma:  “La squadra arriva bene alla gara di domani, abbiamo disputato una buona prova a Cagliari. Abbiamo vinto una partita meritatamente, domani sera ci attende un match molto importante. 

Continua a leggere

di Fabio BELLI La Lazio strappa alla fine un punto, ma quanti errori: di Immobile, che divora il 2-1 che avrebbe cambiato la partita, della difesa, che regala ancora il pari agli avversari in men che non si dica dopo aver trovato il faticosissimo vantaggio, e forse anche di Inzaghi, che tra Spal e neroverdi 

Continua a leggere

di Fabio BELLI Simone Inzaghi aveva chiesto più gol che complimenti stavolta, sono arrivati sia gli uni sia gli altri, in abbondanza. Niente pali né Terracciano sulla strada delle raffinate trame di gioco della Lazio, stavolta anche senza Immobile è tornata la Lazio capace di segnare gol a raffica e chiudere le pratiche in un 

Continua a leggere

9 febbraio 2012, Lazio-Cesena 3-2: pazzesca rimonta in inferiorità numerica. Serata di gioiosa follia, in un insolito anticipo del giovedì per permettere la disputa del “6 Nazioni” di Rugby (ricorda qualcosa?) per la Lazio che contro un Cesena destinato alla retrocessione va sotto di due reti e di un uomo per l’espulsione di Konko. Ma 

Continua a leggere