Francesco Colonnese, ex difensore della Lazio, è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli:

Penso che di fronte a certe cifre sia giusto cedere Milinkovic-Savic, già l’anno scorso era probabilmente alla ricerca di una nuova avventura e io dico sempre che i giocatori importanti devono restare finché sono motivati, a fronte di una buona offerta è giusto accordare il trasferimento.

Lazzari è un giocatore importante, ha velocità di base e con Inzaghi farebbe benissimo perché alla Spal è abituato a giocare al 3-5-2. La Lazio ha bisogno di un esterno così come va rinforzata la difesa, perderà Radu con il suo conseguente bagaglio d’esperienza. Meno problematica la partenza di Wallace che era comunque solo un’alternativa, presumo che la Lazio alla fine acquisterà almeno due difensori importanti.

Su Immobile l’offerta della Cina sarebbe da valutare anche per i soldi che ti offrono: sarebbe l’ultimo grande contratto della sua carriera, è chiaro che si dovrebbe adattare in un paese completamente diverso ma certe offerte sono irrinunciabili e se si concretizzassero si pensa anche alla famiglia e alle prospettive di vita personali.

Mi è dispiaciuto molto per l’Under 21, l’Italia è stata forse eliminata nel peggior modo possibile: gli azzurrini erano forti ma il calcio è crudele. Sicuramente Di Biagio ha ritenuto giusto lasciare il timone della squadra dopo che gli obiettivi non sono stati raggiunti, l’Italia era una squadra brillante e l’ha dimostrato con la grande partita all’esordio contro la Spagna, purtroppo ha pagato carissimo il passo falso con la Polonia, in una partita anche molto sfortunata e che non avrebbe meritato di perdere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.