9 maggio 1999: Lazio-Bologna 2-0: la bomba di Almeyda tiene vive le speranze. Nella tiratissima volata col Milan la Lazio è in difficoltà, ma la spunta col Bologna grazie a una prodezza balistica del centrocampista argentino. I felsinei sfiorano il pari con un palo di Simutenkov, ma a chiudere la partita ci pensa Vieri.

25 aprile 1999, Sampdoria-Lazio 0-1: Vieri rilancia il sogno Scudetto. Dopo due sconfitte consecutive la Lazio ricaccia indietro l’assalto del Milan. Match complicato a Marassi contro una squadra alla disperata caccia della salvezza, un imperioso colpo di testa del bomber risolve tutto e mantiene la Lazio in vetta alla classifica.

22 aprile 1999, Lazio-Lokomotiv Mosca 0-0: noi Oltremanica, voi… a Torvaianica! Così recitava uno striscione che celebrava l’approdo a Birmingham della Lazio per la finale di Coppa delle Coppe. Diritto guadagnato con il pari senza reti in casa contro i russi della Lokomotiv Mosca. Capitalizzato al meglio l’1-1 dell’andata con gol di Alen Boksic, per 

Continua a leggere

8 aprile 1999, Lokomotiv Mosca-Lazio 1-1: Boksic regala mezza finale. Semifinale di Coppa delle Coppe, Eriksson fa turn over in vista del derby e la Lazio soffre i russi ritrovandosi sotto nella ripresa. Un’azione spettacolare a un quarto d’ora dalla fine viene chiusa dal croato, rientrante dopo un lungo infortunio e la Lazio si prende 

Continua a leggere

7 marzo 1999, Lazio-Salernitana 6-1: goleada e primo gol di Nesta. Spaventata dal gol di Vannucchi, la Lazio sprigiona tutta la sua potenza offensiva travolgendo i campani: per il Capitano biancoceleste prima rete in Serie A dopo quelle realizzate nelle Coppe. IL TABELLINO SERIE A, 7 MARZO 1999 LAZIO-SALERNITANA 6-1 Marcatori: 31’pt Vannucchi (S), 44’pt 

Continua a leggere

13 dicembre 1998, Lazio-Sampdoria 5-2: Mihajlovic, tripla magia. Una delle imprese più straordinarie del serbo, 3 gol su calcio di punizione con un attonito Ferron che nella porta blucerchiata non riuscì ad opporsi alle bordate di Sinisa. IL TABELLINO SERIE A, 13 DICEMBRE 1998 LAZIO-SAMPDORIA 5-2 Marcatori: 29’pt Mihajlovic (L), 38’pt Palmieri rig. (S), 45’pt 

Continua a leggere

La Lazio chiude con amarezza la sua cavalcata stagionale. Dopo lo straordinario trionfo in Coppa delle Coppe non riesce il controsorpasso al Milan, la doppietta di Salas piega il Parma ma i rossoneri vincono a Perugia e chiudono il campionato in testa coronando una rimonta tra mille polemiche ed episodi dubbi.

Il 19 maggio 1999 il trionfo di Birmingham: la Lazio conquista la Coppa delle Coppe. 19 anni dal primo trofeo europeo del sodalizio biancoceleste. Al Villa Park i gol di Bobo Vieri e Pavel Nedved mandarono al tappeto il Maiorca di Hector Cuper e in estasi i 13.000 laziali che affrontarono la trasferta Oltremanica. IL 

Continua a leggere

2 maggio 1999, Udinese-Lazio 0-3: a 100 all’ora al Friuli. Nel testa a testa Scudetto col Milan, la Lazio travolge l’Udinese con Mihajlovic, Vieri e Mancini, ma i rossoneri rispondono con una clamorosa, rocambolesca vittoria contro la Sampdoria che sarà decisiva per il titolo.

3 aprile 1999, Lazio-Milan 0-0: l’errore fatale sul gol di Vieri. Sfida Scudetto all’Olimpico, la Lazio vola a +6 sulla Fiorentina e resta a + 7 sul Milan che però è graziato sul gol lampo del centravanti, annullato per fuorigioco ma in posizione regolare. Alla fine del campionato lo sbaglio dell’assistente peserà come un macigno 

Continua a leggere