Raimondo Marino e una doppietta di Monelli: questa la firma sulla partita che riporta finalmente la Lazio in Serie A, dopo anni di sofferenze e la paura per la stessa sopravvivenza del club. Una grande festa dopo una cavalcata che ha visto gli uomini di Fascetti sprintare nel momento decisivo. IL TABELLINO SERIE B, 19 

Continua a leggere

29 marzo 1987, Lazio-Campobasso 1-0: Marino scardina il bunker molisano. Sfida delicata per la Lazio che spreca un calcio di rigore nel primo tempo con Podavini, ma riesce a passare comunque grazie a una gran botta di Raimondo Marino che vale un passo in avanti che si rivelerà decisivo per la salvezza della banda del 

Continua a leggere

Raimondo Marino, ex difensore biancazzurro, è intervenuto nella trasmissione radiofonica Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli: “L’Inter si affronta con tranquillità, meno si parla della partita e meglio è per i giocatori di fronte a un appuntamento del genere. La forza della Lazio è il gruppo, Inzaghi è stato bravo a 

Continua a leggere

Raimondo Marino è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli: “La Lazio è un gruppo perfetto ed il merito è tutto di Inzaghi: la qualità maggiore è vedere ragazzi che si vogliono bene, che danno il massimo per aiutarsi in campo. Sapevo che i risultati 

Continua a leggere

Raimondo Marino è intervenuto sugli 88.100 di Elle Radio nella trasmissione Laziali On Air: Quali sono le cose che hanno impressionato di più finora della Lazio di Simone Inzaghi? “Si vede che è un gruppo affiatato che vuole vincere: un gruppo legato all’allenatore, e che tramite questa coesione riesce a raggiungere grandi risultati. La chiave del gioco della 

Continua a leggere