Sono le 12.30 quando Sinisa Mihajlovic lascia il padiglione 8 di ematologia dell’ospedale Sant’Orsola insieme a sua moglie Arianna. “Più bella cosa non c’è” è la colonna sonora di un momento atteso da quasi un mese. Il tecnico del Bologna (e di Bologna vestito..) e Arianna postano poi la foto che dà un’altra buona notizia 

Continua a leggere