8 marzo 1998, Lazio-Roma 2-0: 4 derby su 4, è storia con Boksic e Nedved. Dopo il successo dell’andata e la doppia vittoria in Coppa Italia, la Lazio scrive la storia con 4 derby vinti su 4 disputati in una sola stagione. La superiorità della squadra di Sven Goran Eriksson esce di prepotenza nella ripresa: 

Continua a leggere

6 marzo 1994, Lazio-Roma 1-0: Signori, lampo nella nebbia. La Lazio torna ad assaporare la vittoria in un derby che mancava dal 1994. Subito il sinistro al fulmicotone di Beppe-gol colpisce in un campo coperto dai fumogeni. Poi tante occasioni da una parte e dall’altra, ma la stracittadina si decide di fatto col rigore parato 

Continua a leggere

5 marzo 1995, Lazio-Fiorentina 8-2: valanga zemaniana su Ranieri. Una delle più memorabili prestazioni della Lazio dell’allenatore boemo: contro i viola arriva una pioggia di gol quasi irreale, superiore anche alle 7 reti realizzate appena due mesi prima al Foggia. In evidenza Gigi Casiraghi con una straordinaria quaterna. E mancava Beppe Signori… IL TABELLINO SERIE 

Continua a leggere

25 febbraio 1951: Lazio-Roma 2-1, derby vinto e i giallorossi… vanno in B. Stracittadina vinta con i gol di Vittorio Sentimenti e Cecconi. La Roma accorcia ma subirà una sconfitta poi decisiva nella stagione in cui per la prima volta nella storia una formazione capitolina retrocederà nel campionato cadetto. IL TABELLINO SERIE A, 25 FEBBRAIO 

Continua a leggere

24 febbraio 1980, Cagliari-Lazio 1-1: capolavoro di Giordano al Sant’Elia. Sotto di un gol in casa dei sardi, nel finale di partita il bomber trasteverino inventa un gol pazzesco, nel suo stile, e permette alla Lazio di tornare a casa imbattuta. IL TABELLINO SERIE A, 24 FEBBRAIO 1980 CAGLIARI-LAZIO 1-1 Marcatori: 2’pt Briaschi (C), 33’st 

Continua a leggere

24 febbraio 1991, Bologna-Lazio 1-2: colpaccio con vista UEFA. Seconda vittoria in trasferta stagionale per la Lazio di Dino Zoff, che si prepara al big match contro la Juventus contro un Bologna ormai quasi rassegnato alla Serie B. I bomber guidano la squadra alla vittoria, Riedle segna da centravanti consumato, Sosa sfrutta invece un incredibile 

Continua a leggere

22 febbraio 1998, Lazio-Inter 3-0: tris da Scudetto contro il Fenomeno. Dopo una lunga ascesa un classifica, la Lazio cerca di superare l’esame di maturità contro l’Inter di Ronaldo e lo fa nel modo più brillante possibile. Fuser e Boksic riescono a indirizzare la partita già nel primo tempo, Casiraghi mette il sigillo: la Lazio 

Continua a leggere

13 febbraio 1994, Lazio-Cagliari 4-0: tris Signori e sigillo di Gazza. Grande prova di una Lazio in crescita, a caccia del terzo posto in campionato. Beppe Signori sempre più incontenibile e lanciato verso la conquista del secondo titolo consecutivo di principe dei cannonieri della Serie A, il sigillo al poker ai sardi lo mette Gascoigne, 

Continua a leggere