di Danilo GALDINO Un antico proverbio cinese recita: “A chi sa attendere, il tempo apre ogni porta…” L’attesa che si respira in questi ore, emana quel profumo inebriante che solo un periodo ricco di appuntamenti immancabili sa creare. Osservare continuamente il calendario e l’orologio, non rende le cose più semplici: una sessantina d’ore ci separano 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO (foto © Roberto PROIETTO) Avete mai avuto la sensazione di sprofondare? Un centimetro per ogni minuto che scorre, un centimetro dopo l’altro, andare giù fino a trovarsi all’inferno, stritolati dalle insicurezze, impotenti e inefficaci, smarriti tra i dubbi. In quei momenti è facile desistere, lasciarsi andare, decidere di ammainare bandiera bianca, girare 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Ogni lungo viaggio inizia con un primo passo…” A spiegare questo concetto nel 400 a.C. fu il filosofo cinese e fondatore della religione taoista Lao-Zi. Non è una casualità che l’anagramma di questo nome sia LAZIO… perché il primo passo di un lungo viaggio, che oggi tutti ricordano e festeggiano, fu fatto 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Lo scrittore statunitense Daniel Goleman spiega che: “Il fattore principale di distrazione non sono le chiacchiere della gente che ci circonda, ma quel chiacchiericcio che avviene all’interno della nostra mente. Per poter raggiungere una perfetta concentrazione è necessario mettere a tacere queste voci interiori”. Voci, vocine, chiacchiere e chiacchiericcio creato ad arte 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Nobile: Che appartiene, per nascita o per privilegio acquisito, a una classe sociale superiore. È questa la nostra eterna vittoria e la più cocente sconfitta per chi condivide la nostra stessa città. Sin dagli albori della Caput Mundi, c’è sempre stata una distinzione ben chiara, la parte aristocratica, elitaria, nobile della città 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Uno dei nostri più importanti avi, Carlo Salustri, ci ha lasciato in eredità molte perle inestimabili tra poesie, racconti e concetti illuminanti. Tutti lo conoscono con il suo pseudonimo anagrammatico: Trilussa. Non tutti sanno che anche lui, come i nostri nonni e bisnonni, da buon romano nei primi del novecento seguiva e 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Basta che un rumore, un odore, già uditi o respirati un tempo, lo siano di nuovo, nel passato e insieme nel presente, reali senza essere attuali, ideali senza essere astratti, perché subito l’essenza permanente, e solitamente nascosta, delle cose sia liberata, e il nostro vero io che, talvolta da molto tempo, sembrava 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Per troppo tempo, gran parte della nostra comunicazione è stata timida, pavida, insicura e ignorante. Sì ignorante, perché ha spesso ignorato l’importanza della storia e quel concetto che contraddistingue i grandi popoli: alimentare il culto del ricordo e delle tradizioni. È sicuramente molto più facile e meno impegnativo seguire la corrente della 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Papà vorrei diventare come Ciro Immobile!” Ora i nostri piccoli grandi Laziali crescono con questo desiderio e con un punto di riferimento ben chiaro. Un idolo che segna e fa sognare, un bomber italiano dal viso pulito e l’animo nobile, un professionista volenteroso e talentuoso, un calciatore che onora sempre il biancoceleste 

Continua a leggere