di Danilo GALDINO “Una volta mio nonno mi disse che imprigionare un’allodola è uno dei crimini più crudeli, perché l’allodola è tra i simboli più alti di libertà e felicità. Sovente parlava dello spirito dell’allodola, riferendosi alla storia di un uomo che aveva rinchiuso uno dei suoi tanto amati amici in una piccola gabbia. L’allodola, 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Certe notti, somigliano a un vizio che non voglio smettere, smettere mai… No, non voglio smettere mai di vivere certe emozioni, di credere e sperare, di lottare e sognare, di vincere ed esultare insieme a tutti i figli del mio stesso sentimento. Certe notti, son notti d’Europa League, ma sembrano tanto notti 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Il poeta Giovanni Pascoli, affermava che dentro di noi esiste un fanciullino, che nell’infanzia si confonde con noi, ma anche con il sopraggiungere della maturità, non cresce e continua a far sentire la sua voce ingenua e primigenia, suggerendoci quelle emozioni e sensazioni che solo un fanciullo può avere. Spesso, però, questa 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Dolcetto o scherzetto?!?” Dolcetto… anzi dolcissimo questo giovedì mattina 31 ottobre. Un dolce risveglio dopo una serata stupenda, con una Banda Inzaghi straripante che schianta il Toro, con ben quattro banderillas conficcate nella rete granata. A vestire i panni del Matador è sempre lui… sì “si chiama Ciro Signori… si chiama Beppe 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Sai cosa manca a questa squadra?” “Un’altra punta… un altro difensore centrale… un altro centrocampista… un altro Ciro Immobile, un altro Milinkovic Savic, un altro portiere al posto di Strakosha, un altro allenatore al posto di Simone Inzaghi… mancano sempre du’ soldi per fare una lira… manca?!?… manca?!?…” “No, a questa squadra 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO “Le lacrime sono lo sciogliersi del ghiaccio dell’anima. E a chi piange, tutti gli angeli sono vicini…” Le parole del grande poeta tedesco Hermann Hesse spiegano l’importanza e lo straordinario potere che ha una lacrima. Dentro quella piccola gocciolina c’è un mare di emozioni e ricordi che neanche il tempo e la 

Continua a leggere

di Danilo GALDINO Chi ha avuto la fortuna e la possibilità di visitare le più importanti città degli Stati Uniti d’America, conserva il ricordo dei maestosi e suggestivi grattacieli. Grandi opere che caratterizzano da sempre l’immagine e la fisionomia delle splendide metropoli statunitensi. L’architetto Daniel Burnham oltre ad aver realizzato i grattacieli più importanti di 

Continua a leggere