Alessandro Calori è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli:

Quello di Francesco Totti è un tema interessante, lo dico da ex giocatore. Ha rappresentato la sua squadra da idolo incontrastato, ma quando si smette di giocare c’è inconsciamente la pretesa di qualcosa che si è guadagnato sul campo. Dunque si esige rispetto riguardo il proprio trattamento. E’ la reazione di una persona che si è dedicata completamente alla sua squadra, al di là della competenza da dirigente che si deve costruire giorno per giorno, non è un diritto acquisito. Sicuramente per arrivare a separarsi dopo tanti anni c’erano delle aspettative o delle promesse che sono state disattese.

L’obiettivo per Inzaghi è dare concretezza e continuità a un certo tipo di gioco, il suo 3-5-2 quest’anno ha proposto una variante di tecnica e qualità con l’impiego contemporaneo di Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Correa e Immobile. Bisogna però mantenere alte le motivazioni del gruppo, che con gli anni possono essere meno forti: sarà importante capire bene le sensazioni del gruppo per comprendere come migliorare questa squadra.

Credo che la possibile scelta di non includere più Radu nei piani della squadra sia quella di lavorare a un rinnovamento del gruppo, non penso che ci siano motivi particolari. Sono scelte che vanno portate avanti sia come strategia societaria sia come programmazione tecnica della squadra.

Acerbi è un giocatore cresciuto negli anni, diventato un vero leader col tempo. Ho visto diverse partite dall’esterno e si è visto come sia il riferimento, l’uomo che guida la difesa. Accanto a lui sono stati alternati gli altri centrali: a me non dispiace l’interpretazione che dà Inzaghi alla difesa, è giusto che porti avanti la sua idea a patto che ci siano giocatori che qualitativamente siano meno marcatori e più costruttori, e questa credo sia la scelta che andrà portata avanti nel progetto tattico.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.