Giuseppe Pancaro è intervenuto sugli 88.100 di Elle Radio nella trasmissione Laziali On Air:

Stasera si prospetta un Milan-Lazio diverso rispetto al match visto domenica scorsa: Penso che Gattuso in questo momento possa cambiare poco in termini di giocatori, non mi meraviglierei se ripresentasse la stessa formazione di domenica. Ha meno certezze della Lazio e di Inzaghi che può ruotare maggiormente la rosa, e dunque ottenere un vantaggio nel doppio confronto.

In molti dubitavano che Inzaghi riuscisse a ripetersi al suo secondo anno:Simone sapeva benissimo che alla Lazio il secondo anno aveva “tradito” molti allenatori. Con un lavoro di equipe ben svolto con il ds Tare sono riusciti a rinforzare la squadra, sostituire Biglia era molto difficile e invece hanno migliorato la qualità del centrocampo, anche con elementi come Marusic. Secondo me l’insostituibile della Lazio è De Vrij, per il resto il lavoro ha pagato.

La Juventus sferrerà anche quest’anno l’assalto decisivo ai vari obiettivi? Nel momento in cui i grandi campioni abituati a vincere sentono il profumo delle vittorie, iniziano a fare la differenza. Anche in Coppa Italia, in cui l’Atalanta non era certo un cliente facile, eppure con una mentalità acquisita negli anni, che rende la Juventus superiore al momento a tutti in Italia, l’ostacolo è stato superato in una partita d’andata complicata.

Un parere sugli esterni della Lazio:Mi piacciono moltissimo tutti e quattro, in base alla partita da fare si possono sfruttare caratteristiche diverse, sono ruoli coperti nel modo migliore. Va però sottolineato come sia tutto il collettivo della Lazio ad essere di grandissimo spessore.

Sulla corsa Champions:Al momento vedo la Lazio superiore ed avvantaggiata rispetto ad Inter e Roma. Prima della partita di San Siro col Milan pensavo che la Lazio potesse addirittura puntare ancora più un alto, questa sconfitta ha invece chiuso determinati giochi, ma in questo momento la Lazio è favorita per il terzo posto.

Questa sera in Coppa chi saranno i protagonisti?Nella Lazio peserà l’assenza di De Vrij, come ripeto lo ritengo imprescindibile per la squadra. Per stasera mi aspetto molto da Felipe Anderson, nel Milan Bonaventura è sempre molto pericoloso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.